TANATOESTETICA E TANATOPRASSI:

CORSI IN ITALIA E SPAGNA

Come noto la FENIOF Service srl, attraverso la FFF- FENIOF Formazione Funeraria, da anni propone corsi di formazione in materia di tanatoprassi in terra spagnola (dove la tanatoprassi è consentita – a differenza dell’Italia). Da lunedì 16 a venerdì 27 gennaio 2017 (escluse le giornate di sabato 21/1 e domenica 22/1 nelle quali il corso viene sospeso) sarà messa in atto a Barcellona, in Spagna, una sessione corsuale che, oltre ad illustrare tale pratica, prevedrà anche le diverse tecniche di tanatoestetica, movimentazione corpi, utilizzo degli strumenti e attrezzature, pulizia delle stesse al termine dei lavori, etc.

Si precisa che tale percorso formativo è sempre stato organizzato con la volontà di FENIOF di poter offrire l’opportunità di ricevere una formazione superiore, concreta, spendibile nelle attività quotidiane (con le ovvie limitazioni dettate dalla normativa italiana attuale) e di elevatissimo livello; a tal proposito ci si è voluti rivolgere al tanatoprattore di fama internazionale Jean Monceau che, stante l’esperienza maturata in materia, oggi rappresenta il formatore di riferimento per l’esecuzione di simili percorsi formativi.

Uno dei vantaggi della logistica del corso, presso Casa Funeraria del gruppo ALTIMA SFI – Sant Boi de Llobregat a Barcellona, è la costante disponibilità di defunti (circa 8 al giorno) sui quali applicare le conoscenze acquisite durante il percorso formativo.

I CORSI IN ITALIA

Consapevoli del fatto che, oltre alle opportunità di una reale formazione sul campo vi sono anche i disagi derivanti dalla trasferta internazionale, la FENIOF Service srl ha programmato una serie di percorsi formativi che prevedono delle sessioni teoriche condotte dal docente Jean Monceau (lo stesso che svolge i corsi pratici in Spagna) che si terranno in Italia presso la sede della Segreteria Nazionale della FENIOF a Bologna.

Tali corsi prevedono una durata di due giorni, con orari dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 17:00, e sono rivolti ad un numero massimo di 10 corsisti i quali potranno visionare le varie tecniche di tanatoprassi e tanatoestetica grazie alle lezioni frontali condotte da Jean Monceau con il supporto di strumenti audio visivi.

Il suddetto corso teorico in materia di tanatoprassi e tanatoestetica si svolgerà, quale prima sessione, martedì 28 febbraio 2017 e mercoledì 1 marzo 2017 a Bologna. I costo per partecipante è di € 500,00 + IVA e, a riguardo, sono già aperte le iscrizioni compilando l’allegato modulo da inviare, quanto prima, alla Segreteria della FENIOF Service srl (istruzioni sul modulo).

TANATOESTETICA E TANATOPRASSI

I CORSI IN SPAGNA

Chi desiderasse proseguire l’esperienza formativa con i moduli pratici, informiamo dell’esistenza di un ulteriore corso della durata di tre giorni che si terrà a Barcellona, in Spagna, da venerdì 10 marzo a domenica 12 marzo 2017. Tale sessione pratica prevede un numero di partecipanti volutamente fissato in n° 5 corsisti (per i quali si provvederà ad attivare specifica copertura assicurativa) per consentire a tutti un adeguato apprendimento delle competenze.

Questo percorso, allorchè di soli 3 giorni, prevede una sintesi dei contenuti del corso di 15 giorni (che continuerà ad essere calendarizzato anche nel 2017) con specifici moduli pratici sui defunti.

Il costo del corso pratico di tre giorni in Spagna è di €.1000,00 +IVA a partecipante.

Per quanto riguarda l’alloggio dei corsisti a Barcellona è stata approntata una convenzione con l’Hotel Frontair Congress a Sant Boi de Llobregat, un hotel 4 stelle con SPA interna, distante 10 minuti sia da Barcellona che dalla Casa Funeraria sede del corso. Il prezzo giornaliero riservato ai corsisti è di circa € 60 a notte (comprensivo della prima colazione). Si precisa che, per evitare disguidi e problemi (e conseguenti applicazioni di tariffe più onerose da parte dell’hotel), le prenotazioni verranno effettuate dalla nostra Segreteria una volta formalizzata l’iscrizione al corso.

Chi fosse interessato ad iscriversi ai citati corsi in materia di tanatoprassi e tanatoestetica, può utilizzare gli allegati moduli di adesione.

TANATOESTETICA E TANATOPRASSI

Corso in materia fiscale applicata al settore delle onoranze funebri

La fiscalità nel settore funebre rappresenta talvolta una chimera anche per navigati esperti contabili che, innanzi ad operazioni quali – ad esempio- la stampa di manifesti a lutto piuttosto che la cessione della lapide, non sanno se sia o meno il caso di applicare l’IVA e se sì quando. Senza parlare poi dei problemi derivanti dagli Studi di settore e delle ridondanti problematiche connesse alla condizione di “Congruo”,“Coerente” e “Normale”.

Di questo ed altro si parlerà nel corso in materia di fiscalità applicata al settore funebre in via di calendarizzazione che si terrà presso la sede della Segreteria Nazionale FENIOF in via Pietro Miliani 7/A a Bologna.

Il “Corso di formazione in materia fiscale applicata al settore delle onoranze funebri” si terrà dalle ore 9:30 alle ore 13 (in data – come detto- ancora da definirsi) e prevederà due importi di partecipazione differenziati a seconda della condizione di socio o non socio FENIOF. Per i soci il costo a partecipante è di € 200,00+IVA  mentre per i non soci il costo è di € 270,00 + IVA.

Le tematiche che il corso si propone di trattare sono le seguenti:

1–L’ESENZIONE DELLE PRESTAZIONI PROPRIE DEI SERVIZI DI POMPE FUNEBRI

  • Prestazioni
  • Cessioni dei beni (feretro in particolare)
  • Esenzione di tutte le operazioni funebri
  • Prestazioni rese da impresa funebre ad impresa funebre
  • Ulteriori specifiche sulle operazioni esenti
  • Le operazioni compiute al cimitero
  • La vendita dei beni strumentali
  • Operazioni imponibili

2–OBBLIGHI FISCALI IVA DELL’IMPRESA FUNEBRE

  • Obbligo di emissione di fattura ordinaria o ricevuta fiscale?
  • Non emissione di fattura
  • Momento di rilascio della fattura o ricevuta fiscale
  • Compilazione della fattura o ricevuta fiscale
  • Possibilità di dettaglio alla certificazione
  • Deducibilità dell’imposta
  • Dichiarazione annuale
  • Schema di fattura/ricevuta fiscale
  • Elenco clienti ed elenco fornitori

3–ANTICIPAZIONI SOGGETTE A RIMBORSO

  • Cosa sono le anticipazioni
  • Esclusione dalla base imponibile
  • Come documentare e annotare le anticipazioni
  • Come e dove annotare le anticipazioni e i rimborsi

4–REGISTRATORI DI CASSA

  • L’impresa funebre come prestatrice di servizi
  • Esenzione di rilascio dello scontrino fiscale

5–DOCUMENTO DI TRASPORTO (ex Bolla di Accompagnamento)

  • Non obbligatorietà
  • Casi in cui la bolla è obbligatoria

6-CONFERIMENTO MANDATO E PREVENTIVO DI SERVIZIO

  • Conferimento mandato
  • Preventivo di servizio
  • Conferimento mandato (fac-simile)
  • Preventivo di servizio (fac-simile)

7 – I RAPPORTI CON L’ESTERO E LA NORMATIVA INTRASTAT

  • Prestazioni di servizi resi ad imprese straniere;
  • Prestazioni di servizi resi a soggetti privati stranieri

8 – GLI STUDI DI SETTORE UG55U

9 – POSSIBILE INTRODUZIONE DELL’IVA NEL SETTORE FUNEBRE?

10 – QUESITI E RISPOSTE

Al momento non è ancora stata calendarizzata una sessione corsuale ma la nostra Segreteria accetta sin d’ora le preiscrizioni delle quali tenere conto per organizzare, al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, il percorso formativo di cui alla presente informativa.

Informazioni in Segreteria corsi allo 051/6650285.